sabato 1 dicembre 2018

OpGreenRights: Il Patto dei Sindaci...- e che Patto!!


Salve Popolo Italiano ed Europeo, noi siamo Anonymous Italy, LulzSecIta e AntisecIta,
oggi, a seguito delle nostre continue ricerche, abbiamo deciso di pubblicare informazioni di un altro scempio che riguarda non solo l' Italia ma tutta Europa.

IL PATTO DEI SINDACI!!

"Il Patto dei Sindaci è la prima e più ambiziosa iniziativa, lanciata dalla Commissione Europea, nell’ambito dell’Unione Europea, che vede coinvolti gli enti locali così come i loro cittadini nella lotta contro il cambiamento climatico globale."
https://www.pattodeisindaci.eu/
Salve Popolo Italiano ed Europeo, noi siamo Anonymous Italia, LulzSecITA e AntisecITA,
oggi, a seguito delle nostre continue ricerche, abbiamo deciso di pubblicare informazioni di un altro scempio che riguarda non solo l'Italia, ma tutta l'Europa.

IL PATTO DEI SINDACI!

"Il Patto dei Sindaci è la prima e più ambiziosa iniziativa, lanciata dalla Commissione Europea, nell’ambito dell’Unione Europea, che vede coinvolti gli enti locali così come i loro cittadini nella lotta contro il cambiamento climatico globale."

https://www.pattodeisindaci.eu/

7,755 Firmatari, 252,629,868 Abitanti

Città partecipanti nel "Patto dei Sindaci"
   
Il “Patto dei sindaci”, è affidato alla gestione di consulenti esterni, al posto degli esperti, già selezionati, e pagati dall'Europa.
Al Presidente della Regione Sicilia Crocetta, per esempio, responsabile non solo di non aver invertito la rotta tracciata dal precedente esecutivo, sarà consentito aprire nuovi mercati nelle regioni italiane interessate (come Lazio, Campania, Basilicata, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia) e metterli nelle mani delle multinazionali straniere o delle grandi aziende del Nord Italia.

Sorge il dubbio che speculazioni e affari siano dietro il tanto decantato “Patto dei sindaci”.

Un progetto di utilizzo delle energie rinnovabili in Italia che da anni è stato ampiamente annunciato e tante volte modificato, intercalandolo con promesse di assunzioni di migliaia di giovani che contiene interventi per la redazione dei Piani di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) e degli audit energetici, per l’assistenza tecnica, per costituire un Fondo di garanzia per l’accesso al credito per le Esco (Energy Service Company).

Riassumendo, per intenderci, le Esco sono società che effettuano interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica, assumendo su di sé il rischio dell'iniziativa al posto del cliente finale (in questo caso i Comuni).

Si corre il "rischio" (come vogliono le multinazionali) di una gestione così piramidale da produrre solo carta straccia, senza che le Amministrazioni siano in grado di sviluppare le azioni per raggiungere gli obiettivi europei. Oltre a favorire l’arrivo di Esco multinazionali e/o non effettivamente italiane, e non consentendo l’accesso al bando alle piccole ditte locali, soprattutto nel Sud e in particolare in Sicilia.

I bandi per la predisposizione dei Paesi presuppongono interventi così costosi da escludere, di fatto, le piccole e medie ditte locali, aprendo quindi solo ad aziende multinazionali e i grandi gruppi industriali del Nord Italia.

Qui troverete mail, password, indirizzi e numeri telefonici, di gran parte dei Sindaci, Assessori, Consiglieri Comunali, Dirigenti, Direttori e Alti Funzionari di Energia e Clima Italiani ed Europei, e di moltissimi altri esponenti di spicco sia Europei che Mondiali.

Non è nostra intenzione disciogliere o distruggere questa lodevole inziziativa, ma non lasceremo che l'avarizia e i profitti siano messe, ancora una volta, davanti all'ambiente.  

Noi Siamo Anonymous
Noi siamo Legione
Noi non Dimentichiamo
Noi non Perdoniamo
Aspettateci!

=============ENGLISH VERSION==============


Hello Italian and European citizens, We are Anonymous Italy, LulzSecIta and AntiSecIta.
Today as a result of our continuous searches, we have decided to publish info about another disaster-to-be that concerns not only Italy but all of Europe.

The Covenant of Mayors is the first and most ambitious initiative, launched by the European Commission, within the European Union, which involves local authorities as well as their citizens in the fight against global climate change.

The "Covenant of Mayors", is entrusted to the management of external consultants, instead of the experts, already selected, and paid by Europe.

The Crocetta government, not only responsible for not reversing the route (which had already led to disappointing results and the loss of millions of euros of funding) outlined by the previous government, but to have even opened up to new "business" that do not concern the Italian regions involved (such as Lazio, Campania, Basilicata, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria and Sicily) in the hands of foreign multinationals or large companies in Northern Italy.

Speculation and business seems to be behind the much vaunted "Covenant of Mayors".

A project to use renewable energy in Italy that for years has been widely announced and often modified  with promises of recruitment for thousands of young people ,containing interventions for the drafting of Sustainable Energy Action Plans (PAES) and audits for technical assistance, to establish a Guarantee Fund for access to credit for the Esco (Energy Service Company)...

Summing up, to be clear, ESCOs are companies that carry out interventions aimed at improving energy efficiency, taking on themselves the risk of the initiative in place of the final customer (in this case the Municipalities).

We run the "risk" with such a pyramidal management, to produce waste paper without the administrations being able to develop the actions to achieve the European objectives, and to encourage the arrival of multinational  Esco and/or not actually Italian or europen,  not allowing access to the tender for small local companies, especially in the South of europe and in particular in Sicily.

The calls for the preparation of the countries presuppose interventions so expensive as to exclude, in fact, small and medium-sized local companies,
thus opening only to multinational companies and large industrial groups in Northern Italy.

It is not our intention or desire to stop this initiative.
But we will not be silent when once again, profits e speculation are used to find a solution to a problem created by greed and corruption.

Here you will find email,address and phone number of many Mayors,Counselors and High Profile person from Italy and Europe, and as well from important people from Europe and World.



We Are Anonymous
We are Legion
We Do not Forgive
We Do not Forget

4 commenti:

Anonimo ha detto...

GRANDIIIIIIIIIIII ... oltre all'Italia anche l'Europa. Continuate così alla grande ! smack smack.

Anonimo ha detto...

Siete fichissimi fate tremare anche il governo italiano .

Anonimo ha detto...

Bravi molto bene, Europa = dittatura. Multinazionali la rovina del mondo

Anonimo ha detto...

Molto bravi, se continuerete cosi arriverete davvero a grandi risultati!

Posta un commento