venerdì 2 novembre 2018

#FifthOfNovember - La calma prima della tempesta


Salve Cittadini Italiani,
qui sono Anonymous Italia, LulzSecITA e AntiSecIT che Vi parlano.

Oggi, Venerdì 2 Novembre decidiamo di non pubblicare alcunché se non questo comunicato. Sicuramente non perché ci avrete presi, ne tantomeno perché demoralizzati dai Vostri commenti politichesi. Nei giorni scorsi abbiamo preso di mira istituzioni e organizzazioni, e facendo così, siamo stati ingiustamente definiti criminali e/o terroristi.

Noi non siamo, come ci definite Voi, criminali, ne tantomeno terroristi. Siamo solamente un gruppo di Umani che si è stancato di ascoltare sempre le stesse identiche frasi dalle persone che cercano di governare un paese di inestimato valore, che non merita questa fine.

Ciò che cerchiamo di fare, mettendo a rischio la nostra libertà ogni giorno, è di ridare i diritti ad un Popolo privato della propria privacy da ormai molto tempo.



È inaccettabile che istituzioni di stampo nazionale e non, con migliaia di iscritti, non abbiano un minimo di criteri di sicurezza per salvaguardare i dati dei propri utenti.

Inoltre, l'ipocrisia di questo Governo, nascosta dei media, che per i potenti non sono altro che strumenti di propaganda politica, è qualcosa che di certo non possiamo gradire.
Noi preferiamo diffondere la Verità senza mezze misure, rendere pubblico tutto ciò che questo Paese ha di sbagliato perché è diritto del Popolo sapere.

Detto ciò vorremmo dedicare un paio di parole anche ai Sig.ri Marco Squarcina e Emilio Coppa a cui rispondiamo così:
conosciamo benissimo la situazione delle univerità, e forse siamo anche noi studenti che non riescono a pagarsi le rette.
Sig. Marco, ringraziamo il suo caloroso invito alle CTF (le gare di informatica Capture The Flag), ma chi le dice che non ci siamo già?

Siamo tutti bravi a giudicare, ma prima provate a guardarVi intorno, e chiedeteVi se chi avete al Vostro fianco, sia coinvolto nelle nostre incursioni o meno.

Che le nostre università siano in ginocchio e senza soldi, è una delle cose che ci rattrista di più.
Tutti noi vorremmo vedere in ginocchio solamente le persone che gestiscono il nostro sistema di vita, che non sono solo il governo o la politica, ma anche multinazionali, enti socio/culturali e via dicendo, che non permettono di far crescere il nostro paese.

Persone a cui lo stipendio arriva ogni mese, senza mai ritardi e detrazioni. Uno stipendio con cui si potrebbe fare molto, ma che viene sprecato per togliere i propri inutili sfizi.

Ricordate quella "piccola" somma rubata dalla Lega?
Una parte di quei "miseri", 49 milioni di euro, che si dice vengano restituiti ad un tasso molto più basso del mutuo per una persona che compra casa, magari sarebbero potuti servire alle Università, come molti altri fondi sparsi per l'Italia senza uno scopo preciso, intascati dai Ladri seduti sulle loro poltrone.

Ci cercate invano solo perché sapete che la Verità Vi distruggerà.
Non riuscirete mai a condannarci per aver provato a dire una piccola parte della Verità, e per il nostro continuare a cercarla.

La settimana nera riprenderà come da piano, domani alla solita ora. Fino a quando non Vi sarà mostrato qualcosa che non dimenticherete, in una data che ricorderete per sempre, quella del 5 Novembre.

Noi siamo Anonymous.
Noi siamo Legione.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci.

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Si puo' rimandare al 6 novembre? Il 5 non ci sono, ho un impegno improrogabile non con la tua ragazza :-(

Anonimo ha detto...

Purtroppo non si può.

I Pear ha detto...

Vi adoro, la società merita ciò. Siamo continuamente tartassati da mass media mentre ci ingozziamo di schifezze prodotte da multinzionali che non pensano a nulla se non ad un proprio profitto personale, mentre la politica ingozza il nostro cervello con merda: razzismo, discriminazione, guerre tra poveri ecc.
Abbiamo perso di vista il significato della vita, che probabilmente non c'è, ma c'è sicuramente qualcosa di meglio a tutto questo.
Post Scriptum: Perché non hackerate grandi multinazionali di sigarette? Io lo farei, come hackererei McDonald's o CocaCola, sono compagnie che mi stanno sui coglioni.
P.S. II: Non so voi chi siate, ma vi stimo troppo, non hai idea di quanti altri siti sono violabili (Non è il luogo migliore per dire quali)

PinkAry ha detto...

La libertà di opinione, libertà ...trasparenza, questo ci vuole !
Pieno sostegno

Anonimo ha detto...

Bel video ;)

Anonimo ha detto...

Un movimento socialista, di universitari istruiti da professori statali. Non è questa la campagna che dovete sostenere. E' balordo parlare di partiti e di soldi, quando coloro che rappresentano i vostri ideali usano MILIARDI di euro statali per finanziare banche. Le stesse banche che quando avrete bisogno di soldi vi tartasseranno con tassi incredibili.
Se le università non hanno soldi, è il caso di guardare indietro, e capire chi ha voluto questi tagli.
Siete lo sfogo della minoranza italiana. Dovreste sostenere battaglie completamente diverse.

Loredana ha detto...

Io sono con voi !!! Voglio essere libera !!!

Loredana ha detto...

L’itala va a rotoli proprio perché c’è Tamara ignoranza , aprite la mente

Anonimo ha detto...

che dio vi potregga... avanti tutta e sveglia italiani!!!

Anonimo ha detto...

Confidiamo in voi! Che l'Italia si sveglia per mano vostra!

Anonimo ha detto...

Really love you guys.
The problem is that people are going to be blind, but thinking they are not!

Anonimo ha detto...

Bravi continuate così serve la verità e solo la verità ....

Anonimo ha detto...

Perché invece di pubblicare dati privato università ecc ecc non pubblicate le VERE Verità? Perché non pubblicate (qualora ci fossero) verità sul governo, sulle vere intenzioni, sul vaticano ecc ecc? Meglio attaccare dati privato di sanità, istruzione ecc?

Unknown ha detto...

Abbiamo bisogno anche in Romania!Davvero!

Anonimo ha detto...

Anonymous fino alla vittoria!!

Anonimo ha detto...

Forza e GRAZIE Ragazzi...!! Il Popolo Italiano, noi Cittadini abbiamo bisogno delle "verita'"...!!

Anonimo ha detto...

Interessante e molto bello!
La verità infine viene sempre a galla.

Anonimo ha detto...

...a che ora è previsto?

Anonimo ha detto...

Un comunicato qualunquista,infarcito di luoghi comuni finto rivoluzionari,scritto con evidenti errori di lingua italiana,politicamente sconclusionato e generico.
Proprio non si capisce come tutto questo lavoro serva a contrastare un sistema politico che si ciba del,consenso di persone prive di una qualunque coscienza critica, addestrate solo all'attacco di nemici inesistenti, altri disgraziati, dotati di orizzonti così limitati da non riuscire nemmeno a capire di essere semplici marionette nelle mani di chi detiene il potere.
Lo chiedo nuovamente: a cosa dovrebbe servire tutta questa, pur impressionante, operazione?

Unknown ha detto...

Cosa proponete per tenere al sicuro ricerche, studi, e progetti di chi non solo non è tutelato,ma che non riesce a proseguire lavori alcuni, perchè interrotto e ostacolato da concorrenza sleale?

Anonimo ha detto...

rispetto per la vostra azione, ma la rivendicazione non la condivido troppo: il PRIMO palazzo d'inverno è la BCE. Le ruberie e le auto blu, sono gocce in un oceano. Dovete rompere il culo alla grande finanza, alle banche, ai gruppi di potere e non dimostrare l'ovvio, cioè che la sicurezza delle istituzioni fa pena.
M.

Fossano che non va ha detto...

...la verità! ... per cambiare le cose, solo il bla bla bla non basta...c'è una gerarchia da far saltare,che si può fare solo con una guerra e riportare l'economia agli anni 60 oppure un'azione mirata...in primis cancellare tutti i dati e i debiti degli italiani colpendo la banca d'Italia ma al 100%,portare tutti i conti a zero di tutti,cancellare ogni sorta di debito dalla banca dati italiana questo sarebbe il primo step...

Posta un commento