giovedì 10 aprile 2014

Non abbassiamo la guardia. sicurezzanazionale.gov.it difesa.it Tangodown!



Come i vostri tentacoli bussano alle porte degli oppressi, noi bussiamo alle vostre infrastrutture.
 Questo è un segno in nome delle grida inascoltate, delle vittime che voi mietete silenziosamente, è il nostro saluto a chi non si arrende, a chi è ferito ma non striscia. È il nostro tributo a chi è schedato, a chi non vede i colori del mondo ma una cella angusta, a chi dalla cella è uscito più forte di prima. La nostra è un'azione solidale, e non sarà certo l'ultima.

 È una sfida alla vostra arroganza, alla vostra sete di potere e profitto, al continuo sorvegliare e punire. È una carezza a chi fugge dalla miseria e viene inghiottito da una terra che lo perseguita. A chi difende la propria terra dal vostro marciume e viene rinchiuso dalla repressione, additato come terrorista, confinato nella solitudine. È una parte di noi che sta dalla parte sbagliata con orgoglio, perchè la vostra falsa giustizia che affligge, affama e perseguita i più deboli non ci appartiene.
Sempre così ai tiranni!  

sicurezzanazionale.gov.it

sotto "attacco" DDOS dalle 23.00 GMT +1 e ancora fuori servizio 11/04/2014


difesa.it

esercito.difesa.it

marina.difesa.it 

aeronautica.difesa.it 

>e molti altri<

sotto "attacco" e fuori servizio per circa 7 ore dalle 16.00 GMT +1 10/04/2014

 We are Anonymous
We are legion
We do not forgive
We do not forget
Expect us

Nessun commento:

Posta un commento